Il Castello di Zucchero: intervista a Chiara Bacchini

image

Questo mercoledì abbiamo il piacere di presentarvi un sito web/ shop online che si occupa di timbri, calligrafia e stationery e che ha collaborato con A little Market per la realizzazione delle goodie bags distribuite durante l’evento di premiazione del Trampolino dei creatori.
Stiamo parlando de Il Castello di Zucchero di Chiara Bacchini.

Chiara si è occupata di realizzare dei deliziosi timbri con il nostro logo, presenti insieme ad altri gadgets di A little Market nel kit con cui abbiamo omaggiato i partecipanti all’evento di Milano.
I timbri sono piaciuti tantissimo, sono stati uno dei regali più apprezzati dalle nostre creatrici e per questo Sara, la nostra community manager, ha deciso che era il momento di fare quattro chiacchiere con l’ideatrice del brand CB stationery, farsi raccontare come sta vivendo questa avventura e cosa significa gestire un proprio sito web e shop online.

11733977_10207231082685061_595276527_o

Presentati e svelaci: da dove è partito tutto?
Quando e perchè ti sei buttata in questo lavoro da freelance?
E’ partito tutto dal matrimonio di mia sorella nel luglio d 3 anni fa. Cercavamo un timbro personalizzato e non sapevamo a chi rivolgerci. Avevo indagato un po’ su vostro portale e su altri simili ma non avevo trovato niente che facesse al caso nostro.
Ho fatto un tentativo con un mio amico tipografo che mi ha spiegato cosa dovevo fare e voilà il timbro era pronto.
Quello stesso anno, a settembre mi sono trovata ad avere mezza giornata a disposizione e mi sono detta che come noi avevamo avuto l’esigenzadi un timbro a campione, anche altri avrebbero potuto averla e non mi sbagliavo, tanto che a settembre dello scorso anno ho aperto partita iva e il mio hobby è diventato ufficialmente un lavoro!

slideshow-42-106-356

Da dove nascono le idee dei tuoi prodotti?
Fondamentalmente da 3 situazioni: mi serve qualcosa e non lo trovo; Pinterest e le tendenze che cisi può trovare, le richieste delle mie clienti. Diversi articoli di successo sono nati da richieste specifiche, come ad esempio, i sacchettini in carta personalizzati per lo sweet table.

Che rapporto hai con gli acquisti online?
Ricordi un oggetto handmade acquistato in una piattaforma o in un mercatino locale che senti ancora così TUO?
Direi un rapporto ottimo, trovo di tutto ( anche se l’abbigliamento preferisco provarlo in negozio) e scopro ogni giorno novità da tutto il mondo che difficilmente troverei sotto casa.
Di oggetti che sento tanto miei ce ne sono diversi, soprattutto perchè sono stati acquistati da ragazze conosciute prima sul web e poi di persona, e circondarmi dei loro oggetti è un po’ come averle vicine tuttii giorni.

slideshow-47-106-789

Cosa ti strappa un sorriso istantaneo?
Il bimbo di mia sorella. Le sue foto e i suoi video.

Quali sono i riti di buonumore nelle tue giornate?
Cucinare, parlare con le persone a cui voglio bene e la dose quotidiana di pallavolo.
Se ho bisogno di rilassarmi invece faccio esercizi di calligrafia o leggo.

Il mondo dell’handmade come si lega a CB Stationery?
La maggior parte degli articoli che si trovano nello shop o che realizzo personalizzati, penso soprattutto ai timbri, nascono da disegni/scritte fatte a mano, anche se poi vengono stampati in tipografia sono assemblati e rifiniti manualmente.

Sacchettini-in-cotone-lino-personalizzabili-extra-big-153-555

Come mai hai scelto di essere partner di A little Market?
Credo molto nelle piattaforme come la vostra. Permettono a chiunque di poter iniziare una nuova attività senza un grande investimento; danno un supporto fondamentale perchè la maggior parte di noi non ha idea di come inizare a dare valore al proprio lavoro, mi riferisco soprattutto alle informazioni sul marketing indispensabili per avere successo.

Allora Buona Estate: a proposito dove andrai?
La maggior parte del tempo la passerò al mare visto che abito in Romagna e poi New York per 10 giorni, non vedo l’ora!

Per terminare questa piacevole chiacchierata in bellezza Chiara ha deciso di omaggiare tutti i lettori di questo blog offrendo loro  un buono sconto spendibile nel suo SHOP. Ecco il codice:

Senza titolo-1

Commenti

Commenti

Mafalda

sostenitrice del movimento handmade fin dalla prima ora , ama disegnare e creare oggetti artigianali. Le sue passioni sono l'illustrazione per l'infanzia, i paesi del nord Europa e la musica indie folk.

Pas de commentaires.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri l'handmade su
Scopri l'handmade su
Seguici !
Archivi