Pirati e Sirene: creatività #vistamare

image
Ebbene sì! Diciamocelo, abbiamo tutti ancora tanto bisogno di mare e di sole, di un po’ di spensieratezza  e positività, vero?

Proprio per questo motivo non potevamo non farci rapire da un duo super esplosivo, una coppia di geek girls fascinose e intraprendenti che hanno deciso di cambiare rotta e vivere una vita creativa e rigorosamente #vistamare: Pirati e Sirene.

Come siamo incappati nel loro interessante progetto? Dai social nascono sempre nuove sinergie e attraverso Instagram, la nostra community manager Sara ha conosciuto il mondo piratesco e avventuroso di questi due spiriti creativi.
L’ intesa è stata immediata (come non innamorarsene?) e abbiamo subito deciso di gettare l’ancora!
Oggi ve le presentiamo con un’ intervista in cui ci raccontano la loro storia,  e vi sveliamo un po’ di progetti che abbiamo in porto con loro..
(p.s: se avete voglia di curiosare, trovate l’intervista a Sara sul loro blog)

Siete pronti? All’arrembaggio!

—————————
Presentatevi e svelateci: da dove è partito tutto? Quando e perché vi siete tuffate nell’avventura di Pirati e Sirene?

Pirati e Sirene nasce 3 anni fa, nel 2012, per andare ufficialmente online nel 2013. Nasce dalla volontà di riuscire a conciliare il lavoro con lo stile di vita. Nasce da una chiacchierata casuale a un aperitivo dove due semi sconosciute, Enrica e Allegra, si riconoscono l’una nell’altra e decidono di buttarsi a capofitto in un’avventura che non sapevano dove le avrebbe portate, ma sapevano che sarebbero andate lontano. La nostra vita fatta di appuntamenti a tutte le ore, clienti impossibili e “zero spazio per il tempo libero” ci aveva stancate. Volevamo tornare a casa, in Toscana, e vivere una vita #vistamare senza rinunciare alla carriera nel settore della comunicazione, del web, e dell’organizzazione di eventi. Sapevamo che sarebbe stato difficile lavorare qui, a Livorno e provincia, sapevamo che Milano o Roma sarebbero state basi pià semplici dalla quale partire. Ma le cose semplici non ci interessano, ci interessano molto invece le cose autentiche. Ed eccoci qui, dopo 3 anni, con il nostro progetto che finalmente ha spiegato le vele a favore di vento, e navighiamo senza paura, affidandoci un po’ all’intuito un po’ alle traiettorie che studiamo di volta in volta.

pirati

17-1200x900

Che rapporto avete con gli acquisti on line? Ricordate un oggetto handmade acquistato in una piattaforma o in un mercatino locale che sentite ancora così “MIO”?

Lavorando a stretto contatto con i creativi del web e dei avri mercati a cui partecipiamo e che organizziamo, abbiamo spesso modo di perderci nella bellezza di oggetti handmade e di acquistarli. Ogni volta di fronte a una creazione che ci colpisce ci emozioniamo e non possiamo fare a meno di comprarla. Ormai abbiamo totalmente abbandonato lo shopping nei monomarca delle grandi catene o cmq lo shopping industriale. Per noi conta solo l’handmade o le piccole autoproduzioni semi industriali. Acquistiamo poco online e più offline. Ci diverte molto la parte sociale dell’acquisto, ma da quest’anno grazie  a Instagram e a i social shop come A little Market abbiamo iniziato a guardare in modo più emotivo al web e siamo pronte per fare incetta di acquisti online.

12

Descriveteci la vostra giornata ideale: con quale canzone deve iniziare, che abito scegliete, con quali accessori, con quale rito vi addormentate…sognate con noi!

La nostra giornata ideale deve iniziare con una colazione #vistamare e il rumore delle onde e del vento, deve avere un’abito comodo  che profuma di viaggi lontani, un cappello e un paio di scarpe tradizionali di qualche paese del mondo, un paio di occhiali da sole vintage e la sera deve avere un cielo stellato non inquinato da luci industriali. E non vi mentiamo se vi diciamo che almeno il 50% delle nostre giornate sono così.

a491d916a4cdeed4f3f865d84988d9ff

84e5a219e283abcda5fb15f68cbd40fa

Cos’è la creatività per voi?

La creatività è un modo di approcciare alla vita. L’unico modo contemplabile, per noi.

Il mondo dell’handmade come si lega a Pirati e Sirene?

Siamo legate a doppio filo con l’handmade per due motivi: il primo è che abitando in Toscana è molto difficile non avere rapporti con l’artigianato e i vecchi mestieri ed è impossibile non esserne influenzati, il secondo perchè occupandoci di consumo consapevole è difficle prescindere dal “fatto a mano” che ad oggi sfocia in molti ambiti, che è una risposta politica alle multinazionali e alle grandi produzioni, che è la punta di un Iceberg pieno di positività, volontà e capacità.

romito-boccale-01

Siete più Offline o Online?

“Se ti piace online ti piace offline”, questo il nostro motto. Cerchiamo di essere il più sincere possibile quando raccontiamo dei nostri viaggi, parliamo dei creativi che ci piacciono o di un’azienda. Passiamo molto tempo online e ne passiamo moltissimo offline. E’ una scelta volontaria. Pensata. E’ facile per chi fa un lavoro come il nostro non riuscire a staccare dal web, ma l’utilizzo consapevole dei social network passa anche da questo, dalla consapevolezza. Ed è proprio questo che insegniamo ai nostri corsi sull’utilizzo consapevole del web Letsdoitlab

Come mai avete scelto di essere partner di A little Market

Perchè è un social shop che ha una forte corrispondenza offline. E’ questo che ci ha colpite. Altri social shop ci avevano chiesto di collaborare ma avevamo sempre tergiversato. A little Market ci ha convinto proprio per questa sua volontà di lavorare anche offline e sul territorio, che sono due dei punti saldi del nostro progetto.

banner

Da Ottobre 2015 A little Market ospiterà mensilmente la rubrica curata da Pirati e Sirene dal nome CRAFT YOUR BRAND.

Le sirene con l’aiuto dei pirati vi sveleranno i trucchi per costruire al meglio la vostra brand image attraverso l’utilizzo dei social, del web, della grafica, della fotografia e del video, il tutto a portata di smarphone. Inoltre vi daranno consigli pratici su come allestire al meglio i vostri spazi espositivi, i vostri banchetti, come fare dei pacchettini niente male e come usare l’arte del riciclo per creare piccoli gift per i vostri clienti speciali.
Don’t miss it!

Vi sentite più Piratesse o Sirene?
Siamo entrambe le cose. Profondamente.

>> Sito Web <<
>> Facebook <<
>> Instagram <<

Grazie a Enrica e Allegra per la disponibilità, l’entusiasmo e la voglia di fare bene insieme 🙂

Commenti

Commenti

Mafalda

sostenitrice del movimento handmade fin dalla prima ora , ama disegnare e creare oggetti artigianali. Le sue passioni sono l'illustrazione per l'infanzia, i paesi del nord Europa e la musica indie folk.

1 Comment
  • Blanka

    Non vediamo l’ora di essere contagiat*da tanta passione e vitalità . Evviva i Pirati ..anche le sirene ma…Pirati per sempre ! Grazie alm . Blanka artigianato resistente

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri l'handmade su
Scopri l'handmade su
Seguici !
Archivi