A Foligno torna il Week Hand: tra artigianato e creatività

image

Torna a Foligno, il 24 e il 25 settembre, la seconda edizione del Festival del Fatto a mano

50 artigiani provenienti da tutta Italia animeranno la mostra mercato all’interno della splendida corte di Palazzo Trinci. Tanti workshop creativi per grandi e laboratori didattico-ludici per i più piccoli

L’Associazione Share con il patrocinio del Comune di Foligno, in collaborazione con Co-HiveMultiverso Coworking Foligno That’s Com, presenta la seconda edizione di Week Hand, il primo Festival del fatto a mano in Umbria

Un contenitore di idee, talenti, creazioni, sperimentazioni e divertimento, tutto dedicato al mondo dell’handmade che andrà in scena a Foligno il 24 e il 25 settembre.

La manifestazione, dopo il successo dello scorso anno, si propone di fare il punto sulla scena handmade italiana attraverso dimostrazioni e laboratori per grandi e piccini sulle tecniche artigianali tradizionali e innovative e con l’allestimento di un market che vedrà la partecipazioni di artigiani e maker provenienti da tutt’Italia, tra cui una delegazione speciale di 9 rappresentanti regionali di A little Market.

week-hand

 

LE  LOCATION

Anche per quest’anno il festival si svolgerà nelle due location della scorsa edizione. La corte di Palazzo di Trinci, storica, armoniosa e centrale, si trasformerà anche quest’anno in una fucina di talenti che, da tutta Italia porteranno a Foligno, idee, creatività e talenti, mentre il Multiverso Coworking Foligno ospiterà come di consueto alcuni dei workshop in programma e sarà sede della mostra a cura di “The Friday Project”, media partner di Week Hand: un’esposizione temporanea di design autoprodotto in cui verranno esposti i tre oggetti vincitori del concorso rivolto a designer, artigiani, stilisti, professionisti, artisti, maker e creativi in generale, svoltosi lo scorso gennaio e lanciato dalla rivista stessa, attento osservatore della creatività a 360°.

LA MOSTRA MERCATO

Vera anima di Week Hand è il market che si svolgerà il 24 e il 25 settembre all’interno della corte di Palazzo Trinci e che vedrà coinvolti 50 tra i migliori artigiani provenienti da tutta Italia. La mostra mercato nasce con l’intento di mettere in mostra il talento dei creativi italiani che, sempre più, si stanno trasformando in veri e propri brand. Originalità, ricerca e innovazione tra le tante creazioni esposte, fiore all’occhiello dell’artigianalità italiana e della due giorni di Foligno dedicata all’handmade.  Tra questi espositori ci saranno ben 9 rappresentanti Regionali di A little Market! Ecco i loro nomi:

Pasticci di CartaCavolo DesignPalPetit Pois RoseLa Gallina RositaViolinoviola  – I BaccelliInsunsitOfficina del Papillon

 

rappresentanti regionali al weekhand

I WORKSHOP

Tantissime le attività proposte per l’edizione in arrivo.
Ci saranno laboratori sensoriali per bimbi (0-36 mesi), workshop rivolti a bambini da 4 anni in su con lo scopo di avvicinarli ad alcune tecniche artigianali tradizionali e molti laboratori per adulti, per imparare e scoprire tecniche innovative e performanti.

Tra le grandi novità di quest’anno c’è TheColorSoup, startup del campo tessile che sarà presente a Palazzo Trinci con una stampante digitale per tessuti, e che realizzerà due laboratori all’interno della manifestazione: uno rivolto ai bambini in collaborazione con Pastiglie Leone e uno rivolto agli adulti in collaborazione con Burda Style, magazine italiano dedicato al taglio e cucito creativo.

Inoltre grazie alla collaborazione con il magazine Design Playground verrà proposto un workshop dedicato agli appassionati del TypeDesign con Davide Pagliardini al Multiverso Coworking. Le iscrizioni sono ancora aperte.

flyer-a5-retro

GAIA SEGATTINI PRESENTA “USCIRE DALLA FOLLA: DA CRAFTER A BRAND”

Considerata punto di riferimento per la scena craft italiana, Gaia Segattini, designer e consulente per il nuovo artigianato, presenterà a Week Hand il suo workshop “Uscire dalla folla: da crafter a brand”. Consigli di progettazione, scelta colori, idee di dettagli, come ascoltare il pubblico. Imparare a non disperdere la creatività, dare omogeneità e comunicare meglio la propria produzione per essere più riconoscibili, originali ed accattivanti per la vendita. Rivolto a: crafters ed artigiani che abbiano già una propria produzione in vendita su marketplace online o social networks. Domenica 25 settembre, dalle 15 alle 17.30, presso Palazzo Trinci.

FORMATO RIDOTTO LIVE A WEEK HAND

Dopo il successo dello scorso anno, si rinnova la collaborazione tra Week Hand e il team di Argilla per un nuovo secret concert che aprirà le danze venerdì 23 settembre in una location “bellissima” ma ancora segreta a Foligno. La nuova edizione di Week Hand si aprirà infatti con un nuovo evento segreto. L’indirizzo della location sarà svelato ai soli partecipanti confermati, il giorno stesso dell’evento alle ore 16 via sms e verrà inviata una mail contenente le indicazioni stradali per raggiungere la location. Chiaramente anche la performance artistica si scoprirà una volta arrivati sul luogo. Dopo l’iscrizione (da effettuare all’e-mail: comunicazione@argillaeventi.it) bisognerà attendere una mail di conferma da parte dello staff per scoprire se si è rientrati nella lista dei partecipanti!

MILLECHIODI URBAN LAB – CAMBIA LA TUA CITTÀ, CON LA COLLA


Altra novità della nuova edizione è il workshop: “Millechiodi Urban Lab – Cambia la tua città, con la colla” che si svolgerà il 22 e il 23 settembre, un progetto a cura di Studio Superfluo in collaborazione con CO-HIVE realizzato con il contributo di Henkel Italia, PEFC Italia, Leroy Merlin Bastia Umbra, Associazione B&B “Nel cuore verde dell’Umbria”.
Il workshop è rivolto a 7 giovani architetti, designer, artisti e creative sarà condotto da Studio Superfluo, un collettivo di professionisti che si occupa di design sostenibile. Durante la due giorni saranno progettati e realizzati elementi modulari, per creazione di uno spazio flessibile in grado di cambiare e modificare a seconda delle esigenze, dimostrando che con pochi elementi come colla e legno è possibile rendere funzionale uno spazio comune.

Sito web del WEEK HAND
Pagina FACEBOOK

 

Vi aspettiamooo!

Commenti

Commenti

Mafalda

sostenitrice del movimento handmade fin dalla prima ora , ama disegnare e creare oggetti artigianali. Le sue passioni sono l'illustrazione per l'infanzia, i paesi del nord Europa e la musica indie folk.

Pas de commentaires.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri l'handmade su
Scopri l'handmade su
Seguici !
Archivi